About Finale

La Città è delimitata a sud dal Mar Ligure, (Golfo delle balene) a est da Capo Noli, ad ovest dal promontorio della Caprazoppa e si estende per alcuni chilometri all'interno per un territorio complessivo di 34,54 chilometri quadrati che comprende il bacino dei torrenti Pora, Aquila e Sciusa; al 31 dicembre 2000 erano insediati 12.300 residenti occupando circa il 50% delle abitazioni esistenti.

Finale Ligure è una città in cui la storia ha lasciato moltissime testimonianze: artistiche e culturali che dalla preistoria, passando per il medioevo, sono arrivate sino ai nostri giorni. L'ambiente unito al clima prevalentemente mite rendono la zona una delle più belle perle della Riviera, il luogo ideale dove immergersi in un paradiso di arte, cultura, sport e natura tanto che lo stupore dei turisti è per chi ci vive è all'ordine del giorno. Del finalese è stato detto "la montagna al mare, il mare in montagna".

Finale Ligure, Il Finale, il Finalese: termini simili con significati diversi:

Finale Ligure: entità amministrativa che comprende il territorio del Comune nato dalla fusione dei Comuni di Finalborgo, Finalmarina e Finalpia
Il Finale: entità storica che corrisponde alla parte costiera dell'antico Marchesato dei Del Carretto
Il Finalese: entità geografica con la quale viene indicato soprattutto dai geologi/geografi il territorio compreso tra Bergeggi-Monte Mao e Borghetto Santo Spirito-Monte Acuto, caratterizzato da particolari formazioni geol
ogiche.

 

Il comune di Finale Ligure è stato istituito con regio decreto n.1 del 2 gennaio 1927 che ha unificato i Comuni di Finalborgo, Finalmarina e Finalpia; è, quindi, un'istituzione relativamente "giovane", ma con una storia di particolare importanza.
La sede ufficiale del Comune è oggi a Finalmarina nel Palazzo Buraggi, in Via Pertica, 29 sede nella quale si riuniscono Consiglio Comunale e Giunta Municipale e dove si trovano la maggior parte dei servizi amministrativi.
Come in tutte le aziende di una certa complessità, che erogano servizi diversificati, esistono molteplici professionalità ed una struttura complessa che in questa sezione renderemo accessibile e comprensibile ai cittadini consci che ogni Comune italiano ha sue particolarità e specificità organizzative e funzionali.

Lo stemma della Città di Finale Ligure, è composto da uno scudo a forma sannitica
(francese o moderno), in oro a cinque bande di rosso: Sormontato da corona di Città, ornato a destra con ramo di ulivo fruttato, a sinistra con ramo di quercia con ghiande, i due rami sono decussati sotto la punta dello scudo, annodati da un nastro dai colori nazionali.
Il gonfalone è costituito da un drappo quadrangolare, di un metro per due, trinciato di oro e rosso, al centro caricato dallo stemma della Città di Finale Ligure, sormontato da iscrizione centrata in oro di "Città di Finale Ligure".
Il vessillo di Finale riproduce i colori dello scudo, in oro a cinque bande di rosso.

fonte: comunefinaleligure.it