Warning: file(var/flatstat/2018/generale.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arcieridelfinale.com/home/01/sections/none_Statistiche/stat.php on line 129
 
Servizi
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all’interno del sito.
 
Tags
 
Statistiche
Visite: 229

24 ore / Regolamento



Regolamento

Argomento: nonews




- REGOLAMENTO -




INDICE
I. ARCIERI AMMESSI
II. ISCRIZIONE
III. FORMAZIONE DELLE SQUADRE
IV. PERCORSI DI GARA
V. AVVIO E TERMINE DELLA GARA
VI. SVOLGIMENTO DELLA GARA
VII. NORME PER GLI ARCIERI
VIII. PUNTEGGI
IX. CLASSIFICHE
X. PREMIAZIONE
XI. NORME GENERALI
INTRODUZIONE
La filosofia che ha ispirato questo tipo di competizione è di mettere alla prova la resistenza, la collaborazione e la tattica degli Arcieri che, al contrario di quello che avviene normalmente, si trovano a competere come squadra. L'idea di Cesare Argento e Trotta Angelo ha dovuto trovare quindi la stesura di un particolare regolamento che ne codificasse anche gli aspetti inediti.

I. ARCIERI AMMESSI
1. Sono ammessi a partecipare alla 24 Ore gli arcieri regolarmente tesserati per l'anno in corso ed in regola con la F.I.A.R.C o la FITARCO
Ogni arciere, iscrivendosi, dichiara di essere in possesso dei succitati requisiti e si assume ogni responsabilità qualora ciò non rispondesse al vero.
Dichiara, inoltre, di conoscere il presente Regolamento.
2. L'attrezzatura, per ogni categoria, deve essere quella prevista dal Regolamento Sportivo FIARC e dal Regolamento Fitarco 3Di, fatto salvo quanto previsto al punto VI del presente Regolamento.
3. Sono ammesse alla gara tutte le categorie e le classi, ad esclusione della classe Cuccioli, previste dal Regolamento Sportivo.

II. ISCRIZIONE
1. Saranno ritenute valide le sole iscrizioni pervenute su modulo predisposto dalla Compagnia Organizzatrice con allegata la ricevuta dell'avvenuto pagamento della quota d'iscrizione.
2. La Compagnia Organizzatrice ha la facoltà di stabilire il numero massimo delle squadre ammesse alla manifestazione.
3. E' fatto obbligo al momento dell'iscrizione:
a) Di compilare il modulo di iscrizione in ogni sua parte.
b) Di identificare la squadra con un proprio nome di fantasia (es.: I Gufi, Gli Ultimi, etc.).

III. FORMAZIONE DELLE SQUADRE
1. Ogni squadra deve essere composta al massimo da tre arcieri.
2. Gli arcieri componenti una squadra possono appartenere a Compagnie diverse.
3.Gli arcieri che compongono la squadra devono appartenere alla stessa categoria (fra quelle previste al successivo punto 7), anche se di classi differenti. Non vi è suddivisione di classe tra maschile e femminile (es.: due Cacciatrici ed un Cacciatore, due Veterani ed uno Scout, etc.).
4. Non è permesso ad un arciere di partecipare con più squadre.
5. A discrezione della Compagnia organizzatrice, se ad una squadra già iscritta venisse a mancare, per cause di forza maggiore, un componente, è permessa l'integrazione con appartenenti a categorie diverse. In quest'ultimo caso la squadra parteciperà entrando nella classifica della categoria superiore (es.: 2 Longbow + 1 Ricurvo = categoria Ricurvo; 1 Ricurvo + 2 SL = categoria SL/SI, etc.)
7. Le quattro categorie ammesse sono le seguenti:
- Categoria Arco Storico / Longbow
- Categoria Ricurvo Tradizionale / Arco Nudo
- Categoria Compound nudo , Stile Libero, Stile Libero Illimitato, Compound Freestyle.

IV. PERCORSI DI GARA
1. Saranno allestiti uno o più percorsi di gara di un minimo di 14 piazzole, in base al numero dei partecipanti iscritti.
2. Tutti i bersagli saranno costituiti esclusivamente da sagome tridimensionali.
3. Si seguirà il regolamento relativo al Round 3D del Regolamento Sportivo FIARC eccetto per la distanza massima consentita, che sarà di 50 m., e per l'assenza di piazzole a tempo determinato
4. Durante lo svolgimento della gara i picchetti di tiro potranno subire spostamenti ad opera esclusiva della Compagnia Organizzatrice; in tal caso l'intervento sarà effettuato in modo da non creare né vantaggi né svantaggi per alcuna squadra.
5. Ogni percorso sarà segnalato:
• Con opportuni indicatori ottici durante il giorno e luminosi durante la notte
• Nel caso siano allestiti più percorsi gli indicatori, sia ottici, sia luminosi, saranno diversi per colore al fine di indicare in modo distinto i differenti tracciati che gli arcieri dovranno seguire.
6. Durante le ore notturne i bersagli saranno tutti illuminati ed i picchetti di tiro saranno indicati mediante appositi segnalatori luminosi.
7. Non è permesso a nessuno dei partecipanti di intervenire direttamente od indirettamente su quanto costituisce l'apparato di gara ed in particolare sul posizionamento dei segnali luminosi e degli illuminatori dei bersagli. Qualsiasi violazione, a quanto indicato nel presente paragrafo, comporta l'immediata squalifica e l'annullamento del punteggio conseguito dall'arciere dall'inizio della gara fino al suo allontanamento; identica sanzione sarà comminata al Caposquadra responsabile del gruppo di piazzola se non segnalerà quanto avvenuto.

V. AVVIO E TERMINE DELLA GARA
1. Formazione dei gruppi di piazzola
• La formazione dei gruppi di piazzola e le piazzole da cui ogni gruppo dovrà iniziare e terminare la gara saranno decise dalla Compagnia Organizzatrice.
• In ogni gruppo di piazzola dovranno essere presenti massimo sei arcieri, necessariamente appartenenti a squadre diverse.
• Gli arcieri che compongono le squadre rimarranno vincolati al gruppo di piazzola per tutto lo svolgimento della gara.
• All'interno di ogni gruppo di piazzola, prima di cominciare il percorso di gara, dovrà essere designato un Caposquadra e due marcatori. Nel caso in cui, nel gruppo, non sia presente un Caposquadra qualificato, assumerà tale compito l'arciere con il numero di tessera più basso.
2. Per la partenza della gara i singoli gruppi di piazzola dovranno recarsi alla piazzola loro assegnata, entro l'ora stabilita, ed attendere il segnale di inizio tiri.
3. La durata della gara:
• La durata della gara è determinata dall'ora di inizio tiri più 24 ore di percorrenza, calcolate sulla media oraria delle squadre presenti. A tale computo andrà aggiunto il tempo necessario a far sì che tutte le squadre abbiano avuto la possibilità di tirare su di un eguale numero di piazzole (completamento dell'ultimo giro)
• Su decisione dell'organizzazione, e comunque solo per gravi motivi, si potranno ridurre i tempi di cui al paragrafo precedente. In ogni caso tale decisione non dovrà comportare ne vantaggio né svantaggio per alcuna squadra e non invaliderà la gara.
• Trascorse le ventiquattrore più il tempo necessario al completamento dell'ultimo giro dall'inizio della competizione, il segnale di conclusione tiri sancirà la fine della competizione stessa.

VI. SVOLGIMENTO DELLA GARA
1. Ogni gruppo di piazzola deve mantenere la posizione di partenza, pertanto non può né superare né farsi superare dagli altri gruppi di piazzola che lo seguono o lo precedono.
2. L'arciere che riveste funzioni di Caposquadra all'interno del gruppo di piazzola deve disporre e verificare che un componente del gruppo, soprattutto nel periodo notturno, rimanga sul picchetto di tiro durante le operazioni di marcatura dei punti e di recupero frecce.
3. Si ribadisce che come da Regolamento Sportivo FITA/FIARC, il gruppo, dopo aver terminato i tiri ed aver segnato il punteggio, deve immediatamente abbandonare la piazzola al sopraggiungere del gruppo che segue, il quale deve procedere a piazzola vuota ai tiri immediatamente senza perdere tempo.
4. Ogni arciere:
• Ha a disposizione per effettuare i suoi tiri un minuto a decorrere dal suo arrivo sul picchetto di tiro. Ogni violazione accertata del tempo comporterà l'annullamento della piazzola.
. Deve indossare un pettorale o numero, fornito dall'organizzazione, che identifica il numero di squadra di appartenenza e contraddistinto da una lettera A, B o C che identifica l'arciere.
• Deve portare con sé una luce che agevoli gli spostamenti durante le ore notturne e che, al contempo, funzioni da segnalatore di presenza.
• Non può, pena l'immediata squalifica, illuminare o fare illuminare la piazzola ed in particolare i bersagli con mezzi aggiuntivi a quelli predisposti dalla Compagnia Organizzatrice. Identica sanzione è applicata al Caposquadra del gruppo di piazzola cui appartiene se non cercherà di impedire quanto sopra.
• E' permesso, per la categoria SL/SI/CF, un sistema di illuminazione a bassa potenza per i punti mira, inderogabilmente limitato a questi ultimi.
• Non sono permessi sistemi di mira differenti da quelli previsti dai Regolamenti Sportivi. L'ancoraggio per i longbow ed arco ricurvo tradizionale deve essere come da Regolamenti FITA/FIARC.

VII. NORME PER GLI ARCIERI
1. Gli arcieri componenti la singola squadra, nel corso delle ventiquattro ore, devono alternarsi sul percorso di gara secondo l'ordine da loro stessi definito.
2. Ogni squadra deve avere un solo arciere sul percorso.
3. L'avvicendamento fra i membri di una stessa squadra potrà avvenire solo ed esclusivamente presso il check point.
4. Detto avvicendamento deve avvenire in un tempo massimo di due minuti.
Trascorso tale periodo saranno vietati gli avvicendamenti per cui il gruppo di piazzola dovrà proseguire senza ulteriore attesa.
5. Un arciere che decide di ritirarsi dalla competizione non potrà in nessun caso, per ovvi motivi di sicurezza, abbandonare il proprio gruppo di piazzola sul percorso e raggiungere da solo la Segreteria di Gara od i compagni, se non accompagnato da un Capocaccia o da un Organizzatore delegato all'uopo da un Capocaccia. La squadra avrà facoltà di reintegrarne l'assenza solo al transito del gruppo di piazzola presso il check point perdendo l'eventuale punteggio non ottenuto per i tiri non effettuati.
6. Nel caso in cui, in qualsiasi momento e comunque per gravi e verificabili motivi, un arciere chieda di abbandonare temporaneamente la competizione, potrà agire in tal senso solo previa autorizzazione dall'Organizzazione. Al verificarsi di quanto sopra:
• I percorsi (o frazioni di essi) non effettuati saranno conteggiati come ugualmente compiuti.
• Non sarà conseguito alcun punteggio per percorsi (o frazioni di essi) non effettuati.
• La squadra potrà reinserirsi nella competizione solo al transito del proprio gruppo di piazzola presso il check point.

VIII. PUNTEGGI
1. Il punteggio della squadra sarà composto dalla somma dei punteggi riportati sugli scores di ogni singolo componente la squadra stessa.
2. La compilazione incompleta od errata degli scores comporta l'annullamento degli stessi.

IX. CLASSIFICHE
1. La Compagnia Organizzatrice emetterà classifiche provvisorie durante lo svolgimento della competizione. Tali classifiche avranno valore puramente indicativo poiché non tutte le squadre partecipanti, essendo in corso la manifestazione, avranno al momento del passaggio dal check point e quindi del calcolo un uguale numero di piazzole effettuate al loro attivo.
2. Tenuto conto della complessità della compilazione delle graduatorie e del tempo necessario a tale operazione, in deroga a quanto stabilito dall'art. 13 b) del Regolamento Tecnico, l'Organizzazione non ha l'obbligo della pubblicazione anticipata della classifica definitiva.
3. Ogni arciere ha la facoltà di sporgere reclamo ufficiale avverso alle classifiche solo al termine della cerimonia di premiazione, in un lasso di tempo non superiore a trenta minuti dalla conclusione di detta cerimonia. Ogni reclamo pertinente alla stesura delle classifiche dovrà essere inoltrato congiuntamente ai Capicaccia ed alla Compagnia Organizzatrice.

X. PREMIAZIONE
1. Al termine della competizione, sul campo, si svolgerà la cerimonia di premiazione.
2. Verranno premiati i primi tre piazzamenti di ogni singola classifica.
3. In nessun caso potrà essere ripetuta la cerimonia di premiazione, fermo restando quanto disposto dall'art. 13 d) del Regolamento Tecnico.
XI. NORME GENERALI
Per quanto non specificatamente indicato nel presente Regolamento fa testo quanto definito nei Regolamenti Organico, Tecnico e Sportivo.
Scritto da lupo, Sabato 10 Marzo 2018 - 18:32 (letto  485 volte)
Read Leggi tutto Comment Commenti? Print Stampa
News feed
print

 
Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Lingua del sito:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 2 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
Freely inspired to Mollio template